Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Parliamoci addosso: la serata del Mouse d’oro a Venezia

02 set News | Comments
Parliamoci addosso: la serata del Mouse d’oro a Venezia

Ormai è diventata una tradizione: la serata Mouse d’Oro, ospiti del Lancia Cafè, per parlare di cinema e web, sia per quanto riguarda la professionalità e il linguaggio del nuovi media. Un appuntamento che ogni anno propone un argomento dedicato al mondo della critica e dell’informazione cinematografica, riuscendo a riunire sempre più persone, tra operatori e giornalisti, ma anche semplici curiosi.

Per l’edizione 4 all’edizione 69 della Mostra, si è scelto un tema assolutamente autoreferenziale: PARLIAMOCI ADDOSSO – Le webzine di cinema si raccontano. Ovvero, chi sono quei siti che consigliano cosa vedere al cinema a oltre 3 milioni e mezzo di italiani? Una serata per presentare alcune delle webzine aderenti al Premio e riflettere sulla comunicazione indirizzata agli appassionati della Settima arte. E con una grande novità: la diretta in streaming.

Su alcune linee guide date, in un’ottica votata ad esplorare il passato, il presente e il futuro del giornalismo cinematografico sui nuovi media, 4 delle 72 webzine aderenti al Mouse d’Oro si sono presentate alla platea, proponendo diversi linguaggi, diversi approcci e diversi canali per parlare di cinema. Introdotti dal padrone di casa, il Responsabile Comunicazione Lancia, e da Sara Sagrati del Mouse d’Oro, al microfono si sono succeduti:

GUARDA LO STREAMING

- Cinema Errante ci ha stupito con una presentazione power point spiritosa e coinvolgente tenuta da Gualtiero Bertoldi che ha saputo comunicare tutto l’entusiasmo giovanile, ma non certo immaturo, con il quale questa giovane redazione affronta il proprio lavoro.

- Filmhousetv, web tv che sostiene il Mouse d’Oro con forza ed efficacia, oltre a fornire la possibilità di essere visibili in diretta streaming sulla loro Home Page, è intervenuta portando la voce di Luca Svizzeretto e Boris Sollazzo. Filmhousetv affronta un modo di fare informazione (il video sul web) storicamente appena nato, e ci ha proposto una riflessione legata al lavoro da giornalista: in fondo tra web a carta stampata la differenza è labile.

- The Cinema Show ovvero la prima rivista nata direttamente per iPad e non esistente sul web, se non con un blog. Federica Aliano, citando un numero di Wired America, ci ha ricordato che il web è morto e il futuro sono le app. Anzi, il web non è morto ma bisogna iniziare a sviluppare il mondo mobile. Come darle torto?

- Film4Life ha proposto il proprio lavoro tra news e approfondimenti, video e gallery, recensioni e collaborazioni. Una testata giornalistica che ha dimostrato sul campo la propria professionalità crescendo fino a fare il giro: arrivare sulla carta stampata su richiesta di una rivista.

Una serata all’insegna della condivisione, per favorire esperienze e sguardi sul futuro. Un successo di adesione che è esploso in un’ora successiva di chiacchiere, strette di mano e risate, tanto che alla chiusura del Lancia Café, a mezzanotte, nessuno se ne voleva andare… il Mouse d’Oro crea dipendenza :)

 


Leave a comment

Please sign in to leave a comment.