Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Il terzo anno del Mouse d’Oro riparte da Venezia

31 ago News | 1 comment
Il terzo anno del Mouse d’Oro riparte da Venezia

È passato un anno dall’ultima volta che vi abbiamo parlato da questo spazio, un anno durante il quale, forse, qualcuno di voi, si è chiesto che fine avessimo fatto. L’ultima volta stava per partire la Mostra di Venezia; oggi siamo di nuovo qui, alla Mostra d’Arte Cinematografica, pronti a raccontarvi come nostra consuetudine tutto il meglio e il peggio della kermesse. [...] Perché la critica web ha ancora molto da dire, e nel nostro Paese non sono mai stati compiuti sforzi sufficienti a riconoscere la professionalità di chi questo mestiere lo fa per davvero. [...] Federica Aliano, Alphabet City
http://www.alphabetcity.it/index.php?com=articolo&id=6203

Il premio, istituito nell’agosto 2009 su iniziativa di Hideout.it, è assegnato da una speciale giuria formata dai collaboratori di 49 tra le migliori webzine italiane di cinema, e viene assegnato ai due migliori film scelti dalla critica online: Mouse d’oro per il primo classificato del Concorso e Mouse d’argento al primo classificato tra le sezioni collaterali. Sono centinaia i giovani (e non più giovani) professionisti della critica e del giornalismo cinematografico che ogni giorno raggiungono migliaia di lettori e appassionati. Un canale, quello della Rete, immediato e ormai fondamentale per il pubblico, che ha dovuto dimostrare la propria centralità nel mondo del giornalismo. Il Mouse d’oro è nato con l’intento di promuovere l’autorevolezza delle testate online e oggi, cresciuto fino a contare circa 50 webzine, è ufficialmente un termometro accreditato per identificare i gusti e le tendenze della Rete, che spesso coincidono con quelli dei cinefili più accaniti. Alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia i giurati saranno centinaia, tutti collaboratori di siti internet, intenti a votare i film in concorso e nelle sezioni collaterali. Inoltre il Mouse d’oro è un premio collaterale della Mostra, i cui voti sono pubblicati giornalmente sul daily Venews. Il lavoro e i voti dei giurati sono online nel sito www.mousedoro.it che raggruppa notizie, giudizi, commenti e ovviamente le classifica aggiornata quotidianamente. Lo scorso anno vinsero Ovsyanki (Silent Souls) di Aleksei Fedorchenko e La donna che canta (Incendies) di Denis Villeneuve, poi candidato all’Oscar. Chi saranno i prescelti di quest’anno all’insindacabile giudizio delle migliori menti della generazione italiana del web?
Comunicato stampa

 


Leave a comment

Please sign in to leave a comment.